COSA E’ LA RIFLESSOLOGIA PLANTARE

COSA E’ LA RIFLESSOLOGIA PLANTARE

La Riflessologia Plantare è una tecnica di massaggio che permette, attraverso stimolazioni e pressioni effettuate su particolari zone dei piedi, di accertare lo stato di salute, intervenire su eventuali disturbi ed esercitare un’azione di benessere generale. Massaggiando il piede secondo il sistema riflessologico, si stimolano le terminazioni nervose collegate ai vari organi e quindi si agisce sull’organo, la ghiandola o la parte del corpo, in via riflessa.

Le zone riflesse seguono una logica anatomica che suddivide il corpo in segmenti chiamati metameri, e che proietta nei piedi la figura umana. Il massaggio stimola la circolazione di energia provocando una generale rivitalizzazione e determinando un naturale processo di autoguarigione. L’origine del massaggio riflessologico è antichissima: risale a circa 5000 anni fa. In Cina si pratica da tempi antichissimi, soprattutto come pratica complementare al Tuina (Massaggio Cinese).

La riscoperta in ambito moderno (e occidentale) di questa disciplina si deve ad un medico americano, William FitzGerald che, dal 1912, intraprese studi approfonditi, dopo aver assistito allo straordinario utilizzo del massaggio zonale del piede da parte di alcuni guaritori indiani.

"Poichè tutto è un riflesso della nostra mente, Tutto può essere cambiato dalla nostra mente."

Buddha